VINI MURALES


Località Piliezzu, 1
07026 Olbia (OT) - Sardegna






EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish


Registratevi per essere informati sugli Eventi

Informazioni


Vini Murales Olbia

In un incantevole scenario tra il mare e i monti della Gallura si trova la cantina Murales, dalla percezione che si ha di osservare un murale appunto, quando si sbarca in Gallura. Piero e sua figlia Martina conducono un'azienda familiare nata dalla passione per il vino e la vite che porta a produzioni di qualità solo dopo un grande lavoro di selezione.
La Locanda mette a disposizione 7 comode camere che permettono di pernottare in un contesto rilassante a poca distanza da Olbia e dalla Costa Smeralda, e la possibilità di cene a tema, degustazioni e visite guidate in vigna per poter osservare direttamente le fasi di produzione dalla vigna all'imbottigliamento.



Wine


Murales offre una gamma di etichette per ogni esigenza. Ogni vino, prodotto da diversi vitigni, ha una sua personalità manifestando impronte aromatiche distintive e particolari.
La produzione di vini rossi ha comportato un impegno considerevole in cui l’apporto della natura ha avuto sicuramente il suo ruolo, ma su cui hanno influito le dovute attenzioni durante i vari passaggi che in cantina impongono lunghe attese, cure meticolose e numerosi assaggi atti a cogliere le evoluzioni dei vini.
I vini bianchi sono il frutto di un'attenta riflessione nata in vigna, partendo dal terreno e dall’ambiente circostante. La combinazione tra sottosuolo granitico, ricco di potassio, e un clima temperato-ventoso, favorisce la nascita di prodotti dal carattere intenso e peculiare, capace di originare forti emozioni sensoriali, soprattutto quando si dà modo e tempo al vino di evolvere ampliando così il complesso ventaglio aromatico che lo contraddistingue.

Produzione


Le produzioni di Murales sono personali ed originali, controllate con cura artigianale. La provenienza delle uve utilizzate, da microzone con vigneti dalle caratteristiche omogenee e selezionate, e le tecniche di vinificazione, che vengono affinate costantemente, sono tese ad esaltare la territorialità del vino e le particolarità olfattive di ciascun vigneto utilizzato.
L'intento è quello di produrre vini legati al territorio di appartenenza cercando di assecondarne ed esaltarne le caratteristiche uniche e peculiari.

Shop


Photogallery


Le vigne sono distribuite sulle dolci colline della Gallura su terreni selezionati in base alle caratteristiche di ogni vigneto utilizzato.
Le attenzioni dedicate ai terreni e alle piante durante tutto il corso dell'anno portano alla produzione di diverti tipi di uve. Il trattamento dei mosti negli impianti di macinazione e fermentazione con procedure originali e particolari, studiate e messe a punto nel corso del tempo, portano alla produzione dei vini di grande pregio di Murales.

Meteo

To Visit


Pozzo Sacro Sa Testa


Portato alla luce negli anni '30 del XX secolo, durante la ricerca di una sorgente d’acqua. Non a caso è stato il luogo prescelto dalle popolazioni nuragiche che abitavano quel territorio per onorare le divinità delle acque.
Oggi rappresenta un’attrazione di grande richiamo per gli appassionati di archeologia e, in particolare, della cultura nuragica. Databile tra XV e XIII secolo a.C., sorge a poca distanza da Olbia ed è costituito una struttura lunga poco meno di diciotto metri, realizzata in granito, trachite e scisto, tagliati in blocchi accuratamente lavorati.
La parte sotterranea dove si raccoglie l'acqua, costituita da una camera circolare alta quasi sette metri, è coperta, invece, con una struttura a falsa cupola (a tholos).

Tavolara


Tavolara è una montagna calcarea e granitica che si erge sul mare per 560 mt. Caratterizzata dalle imponenti rocce verticali e dalle splendide tonalità cromatiche di ginepro, rosmarino e lentisco. L’isola dalla forma allungata è il simbolo dell’area marina protetta di Tavolara-Punta Coda Cavallo, che si estende per 76 chilometri sulla costa della Gallura.

San Simplicio


A celebrare il nome del santo vescovo e patrono di Olbia è la basilica che gli è dedicata, uno dei più importanti monumenti romanici della Sardegna, realizzata completamente in granito e risalente all'XI secolo San Simplicio è una delle chiese più imponenti e significative del Romanico sardo, ha pianta a tre navate divise da arcate su pilastri e colonne, secondo un sistema alternato di sostegni e sorge nel centro storico di Olbia, a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

To See & To Do


Friends

  • Floris Coroneo
    Floris Coroneo
    Cagliari
  • I Frati Rossi
    I Frati Rossi
    Arzachena
  • Domomea
    Domomea
    Alghero
  • Bastianello
    Bastianello
    Milano
  • La Speranzina
    La Speranzina
    Sirmione
  • Da Bocchetta
    Da Bocchetta
    La Maddalena
  • Marina di Sant'Elmo
    Marina di Sant'Elmo
    Cagliari
  • Floris Coroneo
    Floris Coroneo
    Arzachena
  • Nibaru
    Nibaru
    Arzachena
  • La Scogliera
    La Scogliera
    La Maddalena
  • Caffè Graffina
    Caffè Graffina
    Cagliari
TOP